Gerardo Vitale

Diplomatosi in Viola presso il Conservatorio “G. Martucci” di Salerno, nel 1998 frequenta il corso di specializzazione dell'Orchestra Giovanile Italiana, assumendone il ruolo di prima viola nel 2001. Nello stesso anno consegue il diploma di musica da camera presso la Scuola di Alto Perfezionamento per Musica da Camera di Saluzzo. Dal 2002 al 2005 studia presso l'Hochschule fur Musik & Theater di Hannover sotto la guida del M° H. Bayerle. Nel biennio 2008/09 – 2009/10 è tutor di Viola presso il Conservatorio "G. Verdi” di Torino, dal 2009 è docente di Viola nei corsi estivi del “Perinaldo Festival”. Nel biennio 2010/12 è docente di Viola presso il Liceo Musicale “C. Percoto” di Udine e dal 2012/13 presso il Liceo Musicale “Cavour” di Torino.
Ha ricoperto il ruolo di prima viola dell’Orchestra dell’Università Statale di Milano, dell'Orchestra Regionale della Campania, e del Teatro “Cilea” di Reggio Calabria. Ha collaborato con l'Orchestra dell'Accademia Nazionale di S. Cecilia e con l'Orchestra della Rai di Torino. Dal 2013 è prima viola dell'orchestra “Colibrì” di Pescara.
Come membro del Quartetto Delfico ha inciso per Brilliant Classics, l'integrale dei 6 quartetti di Vincenzo Manfredini e per Passacaille i quintetti di Boccherini, Reicha e Douprat per quartetto e corno. Ha frequentato un Adv. Master al Conservatorio di Gent sotto la guida del M° A. Moccia.