Michele Croese

Si è diplomato in pianoforte, organo e composizione organistica, clavicembalo, musica corale e direzione di coro. Ha conseguito un diploma di specializzazione in pianoforte presso l'Accademia di Musica "Chopin" di Varsavia. Ha vinto il II premio (Medaglia del Presidente del Senato della Repubblica) al Concorso Organistico “Giarda” 2002, ed è organista onorario presso la Basilica di S. Prassede in Roma. Svolge attività concertistica, in qualità di solista o di accompagnatore, in Italia e all'estero. È il direttore artistico del Festival Organistico Internazionale “Agati in concerto”e della Rassegna di Musica Classica “Al lume delle stelle”. Ha conseguito, inoltre,nel 2007 il PhD in Letterature comparate presso l’Università di Genova, dove nel 2009 ha lavorato ad un progetto di ricerca su Michelangelo Rossi. Ha pubblicato due cd (in duo con Izabela Szlachetko alla tromba), diversi saggi su Chopin, Leopardi, Montale e Tasso, e due monografie (La Commedia come partitura bachiana, ETS, Pisa 2001; “E guerra e morte”. Monteverdi traduttore del Tasso, ECIG, Genova2009). Da sempre interessato alla didattica strumentale, nelle scuole di ogni ordine e grado, è attualmente titolare della cattedra di pianoforte presso l'Istituto Statale Comprensivo di Albenga.